martedì 23 agosto 2016

Top Ten Tuesday #2



Buondìì! Eccoci qua con il secondo appuntamento con questa rubrica. A differenza di settimana scorsa, stavolta sarò fedele alla traccia. In realtà ne ho trovate diverse tra quelle vecchie che mi interessano alquanto, perciò ogni tanto non seguirò le tracce settimanali.

Ma non è oggi il caso, quindi bando alle ciance e andiamo a scoprire di cosa parleremo oggi!



Rullo di tamburi...

Dieci libri che ho nella mia libreria da prima che aprissi il blog e che ancora non ho letto.

E' anche vero che praticamente tutti i libri che mi aspettano in libreria ancora non li ho letti: ho aperto il blog diciassette giorni fa, mi sembra palese che io non abbia avuto tempo per leggerli.








Il primo libro di cui vi parlo è "Il meglio di me" di Nicholas Sparks. Nonostante sia il mio autore preferito in assoluto, ancora non li ho letti tutti. Non voglio restare senza suoi libri da leggere, dunque posso dire di leggerli a pillole. Li ho comprati tutti d'impulso nei primi mesi del 2014, e questo ho assolutamente intenzione di leggerlo presto. Sto anche aspettando a vedere il film.












Anche "P.S. I love you" sarà una delle mie prossime letture, o almeno lo spero. Io amo Cecelia Ahern, sebbene alcuni suoi libri mi abbiano delusa. Mi piacciono le tematiche che affronta, la dolcezza che caratterizza il suo stile. Ho questo libro sullo scaffale da troppi mesi, devo assolutamente rimediare.











"Figlia del silenzio" mi aspetta da troppo, davvero troppo, tempo. La trama mi ispira molto, ma devo ammettere che l'altro suo libro che ho letto non mi ha fatta impazzire. Ho paura di restarne delusa. So per certo che devo darle un'altra possibilità, alla fine sono passati due anni. Devo farmi un'idea di questo romanzo.












Aah! "Red", il famoso "Red"! Mi è stato regalato da una mia amica a Natale di (quasi) due anni fa, credo che sia giunto il momento di avventurarmi in questa storia, o no? 
Qualche mese fa ho recuperato anche i seguiti, non ho più scuse. Il mese prossimo giuro che la leggo assolutamente.











Anche la serie di "Fallen" devo muovermi a leggerla. Sono secoli che è nella mia wishlist, e ora che l'ho recuperata ancora non l'ho letta. Prima della fine dell'anno devo per forza.
E poi insomma, è troppo tempo che non leggo nulla di Lauren Kate!












Ho acquistato "Quando all'alba saremo vicini" a gennaio, dato che avevo un buono da spendere il libreria. L'altro libro, quello nuovo di Sparks, l'ho letto il giorno stesso, questo ancora mi aspetta sullo scaffale. Perché li abbandono al loro destino? Non posso fare così, suvvia. Devo leggerlo!











Quando ho scoperto che sarebbe uscito un altro libro di Vanessa Diffenbaugh non stavo più nella pelle: doveva essere mio all'istante! "Le ali della vita" è ancora lì a fissarmi dallo scaffale, a implorarmi di afferrarlo e di iniziare a leggerlo pagina dopo pagina. E sarei una cattiva persona se non lo ascoltassi, non trovate? 













Sono consapevole del fatto che la maggior parte delle persone abbia odiato "Lo strano caso dell'apprendista libraia". Tuttavia la trama mi ispira e soprattutto ho intenzione di avere un'opinione mia a riguardo. Io spero che il mio giudizio possa andare controcorrente. Ora non mi aspetta nient'altro se non leggerlo.








La mia risposta in questo caso sarà un po' diversa: in realtà "Villette" già lo stavo leggendo, ma ahimè, non l'ho finito. Avrei voluto leggerlo per la tesina, dato che nella parte di inglese ho parlato anche delle Brontë. Tuttavia era maggio, e sappiamo tutti cosa vuol dire maggio al liceo (in quinta poi!). Alla fine ho finito per scrivere la tesina parlando solo degli altri libri. Questo, però, devo assolutamente terminarlo.










Questo libro è decisamente recente, dato che mi è arrivato questo mese. Ciononostante, ancora non avevo aperto il blog. Ho vinto "Fra me e te" grazie a un giveaway e non vedo l'ora di leggerlo, sono sicura che possa piacermi.








Anche per oggi è tutto!
In realtà ho deciso che questa sarà la mia TBR di questi ultimi mesi. Oltre a tutti gli altri libri che voglio leggere, devo far rientrare tra le mie letture anche questi dieci titoli.
Ma comunque spero che il post vi sia piaciuto e... alla prossima!

Nessun commento:

Posta un commento