giovedì 22 settembre 2016

Recensione "Fragile come noi, forte come l'amicizia"



Buondìì! Oggi voglio proporvi una recensione molto veloce di un libro che ho letto da poco!

Ma bando alle ciance, partiamo con una breve presentazione!






Fragile come noi, forte come l’amiciziaCaddy, sedici anni, è la brava ragazza per definizione: buoni voti a scuola, volontariato, sempre ubbidiente, un po’ timida. Lei e Rosie sono amiche inseparabili da sempre e, nonostante non abbiano mai frequentato la stessa scuola e siano molto diverse, nel tempo le differenze tra loro non hanno fatto altro che avvicinarle. Ma cosa può succedere a un incastro tanto perfetto se si tenta di aggiungere un pezzo? Quando compare Suzanne, una nuova compagna incredibilmente bella e spigliata con cui Rosie comincia a passare tutto il suo tempo a scuola, Caddy ne è inevitabilmente gelosa. Suzanne però non è esattamente la ragazza perfetta che lei vede: ci sono cicatrici sul suo corpo, ma soprattutto sul suo cuore, segni indelebili di un passato molto recente che l’hanno resa una ragazza danneggiata…




Nella lista di Caddy, ragazza di sedici anni, uno dei punti da realizzare nel corso dell'anno è quello di affrontare un Evento Significativo, uno di quelli che ti cambiano la vita.
Caddy frequenta una scuola privata tutta al femminile, mentre la sua migliore amica Rosie frequenta una scuola "mista". Siamo sicuri che l'Evento Significato che si trova davanti sia davvero quello che Caddy si aspettava?
Tutto cambia nel momento in cui Rosie fa conoscenza con una nuova ragazza, Suzanne, completamente diversa da loro. Se le due ragazze sono studiose e tranquille, la nuova arrivata è l'esatto contrario e saprà portare scompiglio nelle loro vite. 
Caddy sarà la prima a scoprire cosa si nasconde dietro alla sua maschera e a restarle accanto in qualsiasi circostanza. Ma quali sono questi segreti che sembrano tormentarla così tanto? 


"C'è qualcosa di incredibilmente sconvolgente, quando le nostre insicurezze più profonde non solo vengono messe a nudo da un'amica, ma ci vengono vomitate addosso."


"Fragile come noi, forte come l'amicizia" è un libro da leggere senza troppe pretese, ma che in quel caso saprà come conquistarti. L'ho trovato un libro molto leggero, e forse è questo il motivo per cui non ho voluto dargli il massimo dei voti.
In realtà, però, mi è piaciuto e non poco. Ho apprezzato molto il modo in cui l'autrice parla dell'amicizia: delicatamente e senza forzature. Mi sono piaciuti molto anche le parti con i messaggi scambiati tra le ragazze.
Probabilmente non sarà il libro migliore dell'anno, ma sono contenta di averlo letto e di aver trascorso qualche ora immersa nella storia di queste tre ragazze. 


Anche per questa recensione è tutto!
Alla prossima!

4 commenti:

  1. Ciao Sara grazie per questa bella recensione, spero di leggerlo questo libro perchè sembra davvero carino e "da me" <3

    RispondiElimina
  2. Ciao Sara,

    ti ho nominato per questo book tag: https://librielibrai.blogspot.it/2016/09/book-tag-importato-da-facebook.html

    passa se ti va a dare un' occhiata!
    Ella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Grazie mille! Rispondo subito! :3

      Elimina